Bastioni Meridionali

La cinta muraria medievale di Rimini fu costruita dal Comune a partire dal XIII secolo seguendo un tracciato leggermente esterno rispetto alle precedenti mura romane. E’ ancora ben visibile la sua struttura a laterizi con terrapieno interno e fossato esterno, ritmata da torrioni quadrangolari. Nel corso dei secoli alcuni tratti furono distrutti o manomessi in seguito ad adeguamenti dell’urbanistica cittadina; una parte delle mura e una porta furono inglobate nel quattrocentesco Castel Sismondo.