Cimitero di Guerra di Gradara

Ai piedi del borgo fortificato di Gradara, a metà strada tra Pesaro e Riccione, si trova questo cimitero di guerra del Commonwealth che ospita 1.192 caduti, di cui 5 ignoti: 805 britannici, 369 canadesi, 13 sudafricani, 2 australiani, 2 indiani e 1 alleato non identificato.

Dopo aver aperto il cancello, si presentano una croce ed una cappelletta. Camminando verso la collinetta sono disposte a gradoni le tombe bianche dei soldati dell’Ottava Armata Britannica caduti all’attraversamento della Linea gotica. Su ogni lapide sono incisi il nome del combattente, la sua età, la data di morte, una dedica in lingua inglese e lo stemma del corpo militare d’appartenenza.

A promuovere l’iniziativa fu il Commonwealth War Graves Commission. Louis De Soissons fu l’autore del progetto.