Il borgo di Longiano

Longiano è un delizioso paese che occupa un colle posto al limitare della Valle del Rubicone, sulla strada che da Cesena porta a Rimini. Di nobili trascorsi malatestiani (ne è testimonianza il Castello, oggi sede della Fondazione Tito Balestra), la città conobbe un momento terribile durante la Seconda Guerra Mondiale, essendo caposaldo della Linea Gotica. A memoria di questa vicissitudine è presente il Rifugio bellico dove trovarono riparo intere famiglie dai bombardamenti.

Tra i monumenti meritevoli di una visita, oltre al Castello, il Santuario del Ss. Crocifisso, il Museo Italiano della Ghisa e il Teatro Petrella, piccolo scrigno molto apprezzato dai grandi attori. Nominato nel 1992 tra i ‘villaggi ideali d’Europa’, Longiano vanta una fervida economia agricola (ciliegie e olio)