Il Castellaccio

In una stradina secondaria che collega Coriano a San Clemente c’è un rudere che profuma di storia. Uno studioso locale lo ha indicato come “Il Castellaccio” una struttura fortificata che prime notizie fanno risalire all’XIV secolo.

Nonostante il nome richiami a quello di castello, sembra più probabile che si trattasse di una fattoria fortificata anche perchè il territorio tra Coriano e San Clemente già annovera quella di Castelleale e quella di Agello. Sicuramente trasformata nel corso dei secoli in casa colonia e quindi abbandonata, mantiene comunque intatta la sua possenza, seppur decadente, che le ha permesso di restare in piedi per molti secoli.