Ora blu al porto di Riccione

Il porto di Riccione è piccolo e non ha un’importanza particolare per la marineria, che non esiste più, o per la connotazione storica. E’ un porticciolo turistico più famoso per il buon pesce che si può gustare nei suoi ristoranti che non per un’attrattiva marinaresca. C’è però un frammento di giorno che gli conferisce un aspetto unico: è l’ora blu, quando il giorno è al termine ma la notte non è ancora scesa.

In quest’ora di “pausa” il piccolo porto è sospeso in un silenzio ammaliante e solo fermandosi ad aspettare il buio, senza fretta o pensieri, si possono apprezzare tutte le sfumature, si può percepire la storia del piccolo borgo di pescatori che era l’anima di una Riccione che non c’è più.