Villa Franceschi

Villa Franceschi appartiene a quell’insieme di architetture residenziali d’inizio Novecento che ancora testimoniano l’aspetto di Riccione agli albori del turismo. Fu costruita tra il 1900 e il 1910 in una zona di espansione della città che andava connotandosi, per i suoi canoni urbanistici e la marcata presenza di verde, come una vera e propria “città giardino”. In una seconda fase, verso il 1920, l’edificio venne completamente ristrutturato e al corpo centrale furono aggiunte la parte posteriore, dotata di torretta, e la dependance; venne inoltre impreziosito con gli elementi decorativi e i fregi floreali che gli conferiscono il ritmo e l’eleganza che oggi ammiriamo.

Leggi tutto “Villa Franceschi”

Basilica di Sant’Apollinare in Classe

La Basilica di Sant’Apollinare in Classe si erge grandiosa e solenne a circa 8 km dal centro di Ravenna. Fu edificata da Giuliano Argentario su ordine dell’arcivescovo Ursicino durante la prima metà del VI sec. su una precedente area cimiteriale in uso tra la fine del II e l’inizio III secolo, dove sembra abbia trovato sepoltura lo stesso protovescovo Apollinare.

Leggi tutto “Basilica di Sant’Apollinare in Classe”

Castello malatestiano di Longiano

Il castello malatestiano di Longiano sorge sulla sommità del colle (m 177) sul quale si dispone ad avvolgimento il centro storico, ancora cinto dalle mura malatestiane. La fortificazione, a pianta trapezoidale, si staglia per la pronunciata dimensione verticale del corpo di fabbrica orientale, dove due massicci torrioni quadrangolari angolari fanno blocco con l’elemento di raccordo sopraelevato in età recente. È sede della fondazione “Tito Balestra” che conserva un’importante collezione di opere di artisti del Novecento.

Leggi tutto “Castello malatestiano di Longiano”