Mausoleo di Galla Placidia

Galla Placidia (386 – 450 d.C.), sorella dell’imperatore Onorio, l’artefice del trasferimento della capitale dell’Impero Romano d’Occidente da Milano a Ravenna nel 402 d.C., fece costruire questo piccolo mausoleo a croce latina per sé intorno al 425-450; tuttavia non fu mai utilizzato in tal senso in quanto l’imperatrice, morta a Roma nel 450, fu seppellita in questa città.

Leggi tutto “Mausoleo di Galla Placidia”

Oratorio di San Giovannino

Dell’Oratorio di San Girolamo, edificato nella prima metà del Seicento, non restano testimonianze architettoniche così come degli affreschi barocchi di scuola bolognese, distrutti anch’essi dai bombardamenti dell’ultima guerra. Sono invece sopravvissute le due cappelle laterali (propilei) che costituivano lo scenografico ingresso, raccordando l’Oratorio di San Giovannino, a sinistra, alla struttura gemella. Il complesso fu costruito nel 1782 su progetto di Gaetano Stegani, laddove dal XIII secolo sorgeva la chiesa di San Giovanni degli Armeni, acquisita, nel 1442, dalla Confraternita di San Girolamo.

Leggi tutto “Oratorio di San Giovannino”