Santuario del Beato Domenico Spadafora

Il Santuario si trova nel territorio di Monte Cerignone in una posizione panoramica, sulla sponda sinistra del fiume Conca, alle falde del monte Faggiola, ed è dedicato al Beato Domenico Spadafora, nobile siciliano nato nel 1450 che abbandonò la vita militare per entrare nell’ordine dei Domenicani.

Morto nel 1521 a Monte Cerignone, la salma fu riesumata nel 1545 e nel 1677 trasferita nella chiesa di Santa Maria in Reclauso. La cappella dove viene venerata attualmente risale al 1892. Domenico Spadafora fu dichiarato Beato nel 1921.

La Chiesa ha tre navate in stile romanico, illuminate da bifore. Dinnanzi il Santuario vi è un monumento dello scultore Canzio Bardozzi, che rappresenta le tappe fondamentali della vita del Beato.

Dall’ampio piazzale del complesso religioso si gode di una suggestiva vista panoramica sulla valle del Conca e su Montre Cerignone.