La Rocca malatestiana di Fano

La Rocca Malatestiana di Fano sorge all’angolo nord della cinta muraria romana, della quale ha presumibilmente inglobato un torrione. La struttura era già in uso nel XIV secolo ed assunse la forma attuale per volere di Sigismondo Pandolfo Malatesti, su progetto dell’architetto Matteo Nuti: documenti di archivio narrano di consistenti lavori eseguiti a partire dal 1433, anche se l’anno di inizio lavori per la sua costruzione nelle forme attuali è stato sempre ritenuto il 1438.

Leggi tutto “La Rocca malatestiana di Fano”

Il castello di San Clemente

Il centro di San Clemente è in maggior parte racchiuso entro le mura del Castello Malatestiano. Le prime notizie sul Castrum Sancti Clementis si hanno nel 962 quando Ottone I ne fece dono ai conti di Carpegna. Entrata in seguito a far parte dei possedimenti dei Malatesta, vi rimase, tranne un breve periodo, fino al 1504 quando il castello passò in mano ai veneziani. Nel 1508 la Santa Sede lo assegnò al Comune di Rimini.

Leggi tutto “Il castello di San Clemente”